I tre Guna

Le sacre scritture indiane affermano che tutto ciò che fa parte di questo mondo contiene vibrazioni di coscienza. Esistono tre tipi di vibrazioni: Sattwa, vibrazioni elevanti; Rajas, vibrazioni attivanti; Tamas, vibrazioni oscuranti. L’intero Universo è il risultato di una combinazione di queste tre qualità chiamate guna.

Anche ogni essere umano manifesta queste tre qualità. Il tuo livello di coscienza è influenzato da ciò che ti circonda e dalle informazioni che ricevi dall’esterno tramite i sensi. Se ti esponi al Sattwa, sperimenterai un’elevazione della coscienza; se ti esponi al Rajas sperimenterai inquietudine e agitazione; se ti esponi al Tamas, sperimenterai pigrizia e ottusità mentale. Benchè ogni individuo manifesti in varia misura tutti e tre i guna, di solito una di queste qualità predomina e viene manifestata più delle altre.
Attraverso la disciplina dello Yoga possiamo attivare, disattivare o equilibrare i guna. Uno degli strumenti più utili è attraverso l’alimentazione, ogni cibo ha una delle tre qualità sopra espresse.

Ma sopratutto attraverso le pratiche di Pranayama (controllo del soffio vitale) possiamo intervenire sui guna praticando una o l’altra tecnica. Lavoreremo sulle tecniche di respirazione ideali per portare equilibrio e stabilità nel nostro corpo e nella nostra mente. Allora vi aspetto per un’immersione nel Nadi Shodhana Pranayama!!!

You may also like