Ratna

Ratnachandra: Gioiello di Luna

La parola Ratna significa gioiello, una parola che possiamo utilizzare per definire degli oggetti o, a volte, delle persone che ci sono particolarmente care, dei veri e propri gioielli.

Si tratta di una parola che evoca ricchezza indipendentemente dal valore materiale.

Quando, anni fa, il Maestro mi diede il nome spirituale Chandra, che significa ‘luna‘, e mi incoraggiò a insegnare lo Yoga, scelsi per la piccola sala dove iniziai il nome Ratnachandra, che significa Gioiello di Luna.

Dopo tanti anni, questo nome caratterizza ancora la scuola nella quale insegno e che considero, davvero, un gioiello.

Proprio come un gioiello, è resa pulita e accogliente con amore e dedizione, e questo amore si trasmette a coloro che la frequentano. I luoghi nei quali viviamo o lavoriamo si impregnano delle nostre energie divenendo più o meno gradevoli.

Credo che questo principio sia noto a tutti: quando entriamo in un luogo
percepiamo una sensazione accogliente o meno, di nervosismo o di calma.

I luoghi ci parlano: basta solo ascoltarli.

Ma c’è un motivo ancora più importante che spiega il mio legame con questa parola.

Il vero gioiello è l’aver imparato a sentire me stessa come un insieme, ora riesco a collegare piani differenti che si intersecano, rivelandosi con emozioni o sensazioni fisiche.

Ho imparato a nutrire il mio corpo in base a un sentire profondo. Sul piano mentale sono in grado di far fluire la mente in maniera più calma e armoniosa.

Comprendere che i problemi della vita non sono la vita è un dono poiché crea un filtro e non intacca questa nostra consapevolezza di pace.

Questo è il vero gioiello che mi ha portato lo Yoga.

You may also like